• 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

365giornizen

“Accetta di perdere quello che possiedi,
se vuoi conservarlo a lungo.”
(Dugpa Rimpoce)

Il possesso inteso come desiderio, attaccamento alle cose materiali (ma anche in relazione agli affetti), è uno dei principali limiti alla felicità. L’attaccamento è egoismo, è desiderio di possedere, è brama di accumulazione. E’ un sentimento unilaterale, che non riceve niente in cambio. L’esatto contrario sono l’Amore e l’interdipendenza. Noi siamo tutto il resto e tutto il resto è noi. Non possediamo, siamo tutt’uno con ogni altro elemento.

Gassho

Massimiliano Farucci

  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •