• 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

365giornizen

“Nello Zen ci viene richiesta una cosa difficile: l’attenzione a questo preciso momento, alla totalità di ciò che accade ora. Il motivo per cui non vogliamo fare attenzione è che non sempre ciò che accade è piacevole. Non ci va.”
(Charlotte Joko Beck, Zen quotidiano)

La vita va vissuta pienamente. Nei momenti piacevoli ed in quelli spiacevoli. La pratica ci aiuta a comprendere, giorno dopo giorno, che tutto è impermanente; qualsiasi cosa ci accada è destinato a non durare nel tempo.

Questa “disidentificazione” dagli accadimenti quotidiani, è la vera “Gioia” dello Zen.

Impara a praticare leggi QUI.

Gassho

 

 

Massimiliano Farucci

  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •