• 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

365giornizen

“L’essenza dell’essere guerriero, l’essenza del coraggio, è il rifiuto di abbandonare chiunque altro.”
(Chogyam Trunga Rinpoche)

Il buddismo Zen si fonda sulla ricerca della compassione. Questo termine indica, che tutti gli esseri sono interdipendenti e pertanto sono “parte” di un “Tutto“. Non può esserci “illuminazione”, Verità o Gioia individuale, tutti devono essere messi in condizione di “elevarsi” e riscoprire la loro “vera natura“. Questo principio fu enunciato dal Buddha Sakyamuni e fu una delle sue più grandi intuizioni.
Gassho

Massimiliano Farucci

Questo articolo è stato scritto da Massimiliano Farucci. Di sé stesso dice, di essere semplicemente un "cercatore". Da anni, infatti, si dedica alla ricerca di vari percorsi di crescita personale ed interiore. Ha cominciato studiando da autodidatta le tecniche di "cambiamento personale" e la "psicologia". Quindi si è interessato alle filosofie orientali, tra cui il Buddismo. Ha intrapreso un percorso di pratica nella tradizione Zen. Non ha abbandonato tuttavia la sua passione per la psicologia e la crescita personale, lavorando oggi per scovare degli "interessanti punti comuni" tra la Scienza occidentale e la Saggezza orientale.
Massimiliano Farucci

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •