•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

365giornizen

“Se voi studenti della Via, desiderate diventare dei Buddha, non avete bisogno di studiare alcuna dottrina, dovete solo imparare a non cercare nulla e a non aggrapparvi a nulla”
(Huang Po)

La dottrina del buddismo Zen, non si basa sullo studio, cioè sulla “sfera intellettuale“, ma è principalmente pratica. Coloro che vogliono davvero imboccare la Via della Conoscenza, della Consapevolezza e della libertà, hanno necessità di praticare. Solo una pratica costante, in ogni istante della propria quotidianità, può condurre sulla Via della non-ricerca e del non aggrapparsi a nulla.
Gassho

Massimiliano Farucci

Questo articolo è stato scritto da Massimiliano Farucci. Di sé stesso dice, di essere semplicemente un "cercatore". Da anni, infatti, si dedica alla ricerca di vari percorsi di crescita personale ed interiore. Ha cominciato studiando da autodidatta le tecniche di "cambiamento personale" e la "psicologia". Quindi si è interessato alle filosofie orientali, tra cui il Buddismo. Ha intrapreso un percorso di pratica nella tradizione Zen. Non ha abbandonato tuttavia la sua passione per la psicologia e la crescita personale, lavorando oggi per scovare degli "interessanti punti comuni" tra la Scienza occidentale e la Saggezza orientale.
Massimiliano Farucci

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •