• 12
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Vita da Zen

(#VitaDaZen)

Ti piace aiutare gli altri? Bene, bene, bravo! ma leggi un pò questa storiella:

Un cavallo depresso si sdraia e non vuole più saperne di rialzarsi. 
Il fattore disperato, dopo aver provato di tutto, chiama il veterinario.

Questi, arrivato in loco, visita l’animale e dice al fattore: “Casi così sono gravi; l’unica è provare per un paio di giorni a dargli queste pillole: Se non reagisce sarà necessario abbatterlo”.

Il maiale ha sentito tutto e corre dal cavallo: “Alzati, alzati, altrimenti butta male!!!”
Ma il cavallo non reagisce e gira la testa di lato.

Il secondo giorno il veterinario torna e somministra nuovamente le pillole, dicendo poi al fattore:
“Non reagisce: aspettiamo ancora un po’, ma credo non ci sia alcunchè da fare.”

Il maiale ha sentito tutto e corre ancora dal cavallo “Devi assolutamente reagire: guarda che altrimenti sono guai!!!”.
Ma il cavallo niente.

Il terzo giorno il veterinario verifica l’assenza di progressi e, rivolto al fattore: “Dammi la carabina: è ora di abbattere quella povera bestia.”

Il maiale corre disperato dal cavallo:
“Devi reagire, è l’ultima occasione, ti prego, stanno per ammazzarti!!!”

Il cavallo allora si alza di scatto e comincia a correre, saltare gli ostacoli ed accennare passi di danza.
Il fattore è felicissimo e rivolto al veterinario gli dice:

“Grazie… Grazie!!! Lei è un medico meraviglioso, ha fatto un miracolo!

Dobbiamo assolutamente fare una grande festa: Su, presto… ammazziamo il maiale!!!

Aiutare gli altri va benissimo, ma noi abbiamo sufficienti mezzi per farlo? o rischiamo di fare la fine del maiale? Per aiutare…ci vuole consapevolezza.
Ancora, ancora storielle Zen, leggi qui: #VitaDaZen

Massimiliano Farucci

Questo articolo è stato scritto da Massimiliano Farucci. Di sé stesso dice, di essere semplicemente un "cercatore". Da anni, infatti, si dedica alla ricerca di vari percorsi di crescita personale ed interiore. Ha cominciato studiando da autodidatta le tecniche di "cambiamento personale" e la "psicologia". Quindi si è interessato alle filosofie orientali, tra cui il Buddismo. Ha intrapreso un percorso di pratica nella tradizione Zen. Non ha abbandonato tuttavia la sua passione per la psicologia e la crescita personale, lavorando oggi per scovare degli "interessanti punti comuni" tra la Scienza occidentale e la Saggezza orientale.
Massimiliano Farucci

  • 12
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •