• 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

365giornizen

“Le cose cambiano continuamente, perciò nulla può essere tuo.”
(Shunryu Suzuki)

Quanto è ingenuo colui che pensa che “accaparrare beni“,  lo metta al sicuro. Gautama Buddha, ebbe sotto l’albero della bodhi (l’albero della illuminazione), una grande intuizione: “tutto muta, nulla è uguale a se stesso per più di un istante“. Nulla può essere posseduto dunque, poichè tutta la nostra esistenza si svolge nell’istante del Qui ed Ora. L’istante dopo, tutto è mutato ed è una vita completamente nuova.
Gassho

Massimiliano Farucci

  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •