• 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

365giornizen

“La Via non è difficile, solo non deve esserci desiderio né non desiderio.”
(Zhaozhou Congshen)

La pratica Zen, affrontata con serietà, convinzione, determinazione, conduce al lento abbandono dei desideri. Questo non significa “vegetare“, ma al contrario significa “osservare” ed “agire” in piena libertà. Senza più essere condizionati dall’esteriorità, dai “veleni” della mente, dai falsi sentimenti e dalle false emozioni. Questa è il senso della pratica Zen, una profonda, reale libertà.
Gassho

Massimiliano Farucci

  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •