•  
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  

365giornizen

“Il sistema immette sul mercato sempre nuovi oggetti del desiderio. Noi li comperiamo al fine di sentirci ammirati dagli altri, raggiungere un picco di felicità, per poi buttarci alla ricerca del prossimo gingillo che ci donerà nuovi istanti sereni. L’individuo è così indotto ad “accumulare denaro” per riuscire a vivere felice in una società in cui, gratuitamente, si riesce a fare sempre meno. L’uomo oggi per tutto questo paga un prezzo altissimo, cioè la sua libertà, perché per accumulare denaro lavora tutta la vita come uno schiavo.”
(da: “Smettere di lavorare: Cambiare vita – Guadagnare risparmiando – Far fruttare le proprie passioni – Vivere bene con poco – Trasferirsi all’estero” di Francesco Narmenni)

Grazie Gassho

#365GiorniZEN

Unisciti al nostro gruppo su Facebook, siamo già in tanti! clicca QUI

Massimiliano Farucci

Massimiliano Farucci

Questo articolo è stato scritto da Massimiliano Farucci. Di sé stesso dice, di essere semplicemente un "cercatore". Da anni, infatti, si dedica alla ricerca di vari percorsi di crescita personale ed interiore. Ha cominciato studiando da autodidatta le tecniche di "cambiamento personale" e la "psicologia". Quindi si è interessato alle filosofie orientali, tra cui il Buddismo. Ha intrapreso un percorso di pratica nella tradizione Zen. Non ha abbandonato tuttavia la sua passione per la psicologia e la crescita personale, lavorando oggi per scovare degli "interessanti punti comuni" tra la Scienza occidentale e la Saggezza orientale.
Massimiliano Farucci

  •  
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •