•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

365giornizen

“Come con una candela se ne accende un’altra, così il maestro trasmette lo spirito della vera arte da cuore a cuore”
(Eugen Herrigel)

Nel rapporto genitore/figlio, si dice che per quanto uno possa insegnare a parole, in realtà il figlio impara esclusivamente dalle azioni del genitore. Allo stesso modo nel rapporto tra maestro e discepolo , c’è poco da dire a parole, poichè la trasmissione del Dharma avviene “I Shin Den Shin“, cioè “Da Cuore a Cuore“. Comincia  a praticare subito, leggi QUI.
Gassho

Massimiliano Farucci

Massimiliano Farucci

Questo articolo è stato scritto da Massimiliano Farucci. Di sé stesso dice, di essere semplicemente un "cercatore". Da anni, infatti, si dedica alla ricerca di vari percorsi di crescita personale ed interiore. Ha cominciato studiando da autodidatta le tecniche di "cambiamento personale" e la "psicologia". Quindi si è interessato alle filosofie orientali, tra cui il Buddismo. Ha intrapreso un percorso di pratica nella tradizione Zen. Non ha abbandonato tuttavia la sua passione per la psicologia e la crescita personale, lavorando oggi per scovare degli "interessanti punti comuni" tra la Scienza occidentale e la Saggezza orientale.
Massimiliano Farucci

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •